Quotidiani locali

Scomparso Giovanni Messori, direttore di Confindustria Modena

Aveva 62 anni, era anche amministratore della Camera di Commercio

MODENA. Si è spento all'età di 62 anni Giovanni Messori, ex direttore di Confindustria Modena ed amministratore della Camera di Commercio. Messori lascia la moglie Roberta ed il figlio Stefano. I funerali sono fissati per domani, sabato 13 gennaio, alle ore 14.15, con partenza dall'abitazione di via del Caravaggio per la chiesa parrocchiale  San Giovanni Biosco. Alle ore 14.30 la cerimonia funebre.

Tante le attestazioni di dolore in queste ore.

La Camera di Commercio di Modena "esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Messori, ricordando l’importante e apprezzato ruolo di Amministratore che attualmente ricopriva presso l’Ente camerale.

Il dottor Messori è infatti entrato a far parte del Consiglio e della Giunta camerale nell’anno 2013.

Il Presidente, i consiglieri, i membri di Giunta, la Direzione ed il personale della Camera di Commercio formulano sentite condoglianze alla famiglia per il grave lutto".

 

Il presidente Alberto Vacchi, i vicepresidenti Valter Caiumi e Riccardo Maiarelli e il direttore generale Tiziana Ferrari, unitamente ai colleghi del Consiglio Generale e ai collaboratori di Confindustria Emilia Area Centro, esprimono a  loro volta "profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Giovanni Messori, direttore di Confindustria Modena dal 2008 al 2017".

“Siamo vicini alla famiglia, alla moglie Roberta

e al figlio Stefano ed esprimiamo il cordoglio di tutte le imprese emiliane, in particolare di quelle modenesi che hanno potuto apprezzare Giovanni nei lunghi anni di vita associativa che lo hanno visto protagonista”, dichiara il presidente di Confindustria Emilia Alberto Vacchi.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik