Quotidiani locali

Modena, ruba 7mila euro di giochi della Play Station: arrestato

Un giovane aveva occultato i cd nel carrello sotto a del vestiario: subito preso

MODENA. Forse credeva di essere uno dei personaggi di quei videogame che stava tentando di rubare e che quindi con qualche mossa di abilità, qualche combo e qualche bonus avrebbe evitato le forze dell'ordine. Ed invece, un giovane rumeno, ha dovuto fare i conti con la realtà ed è finito in manette.

La vicenda è avvenuta al centro commerciale I Portali, dove il giovane aveva occultato nel carrello della spesa oltre un centinaio di giochi della Play Station: dei cd che, però, sono dotati di antitaccheggio. Li aveva nascosti

in mezzo a del vestiario, forse confidando nel fatto che i sistemi di allarme avrebbero fallito.

Ed invece hanno funzionato, eccome: subito la vigilanza lo ha bloccato chiamando poi i carabinieri che, visto l'ingente valore della merce rubata, lo hanno immediatamente arrestato.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon