Quotidiani locali

Scuole superiori l’ora delle scelte Ecco la guida

Anche quest’anno, come di consueto, per le migliaia di ragazzi che a giugno concluderanno la scuola media, è giunto il momento di decidere definitivamente quale istituto superiore frequentare nel...

Anche quest’anno, come di consueto, per le migliaia di ragazzi che a giugno concluderanno la scuola media, è giunto il momento di decidere definitivamente quale istituto superiore frequentare nel prossimo anno scolastico. Le iscrizioni infatti, che andranno eseguite per via telematica, potranno essere presentate a partire da oggi, ed entro il 7 febbraio. I giovani studenti sono dunque chiamati ad una scelta importante per il loro futuro, che però in alcuni casi può rivelarsi complessa. Ecco allora che la Provincia ha messo a disposizione sul proprio sito la guida dal titolo “Ho finito le medie, mi piacerebbe fare…”, nella quale vengono illustrati tutti gli indirizzi e le opportunità di studio proposte ai futuri alunni, al fine di definire l’articolazione dell’ampia offerta formativa presente sul territorio; offerta formativa che dall’anno scolastico 2018/2019 si estenderà ulteriormente con l’introduzione di nuovi indirizzi in istituti già esistenti, e del liceo sportivo di Pievepelago che è in attesa dell'approvazione da parte del ministero dell'Istruzione. Una volta comprese con chiarezza le varie possibilità, sarà dunque importante per i ragazzi investire un po’ del proprio tempo per riflettere attentamente prima di decidere. Proprio Emilia Muratori, assessore provinciale, si è rivolta a loro esortandoli a valutare in base ai propri interessi e alle proprie aspettative, confrontandosi anche con gli insegnanti: «ai ragazzi spetta il compito di decidere con la consapevolezza che una profonda preparazione culturale e professionale rappresenta la condizione indispensabile per affrontare al meglio le sfide future». Pertanto, in una società come quella odierna fortemente competitiva e in continua
evoluzione, solo la formazione conseguita attraverso la scuola pare in grado di plasmare persone pronte al mondo del lavoro e prima ancora buoni cittadini. Vedremo se verrà confermata la tendenza degli ultimi anni che vede preferire i licei seguiti dagli istituti tecnici.




TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori