Quotidiani locali

Vai alla pagina su Emotion
Gnock & Roll

Gnock & Roll

Secondo Beppe Severgnini Modena “è un concentrato dell’Italia soffice (prosciutto, gnocco fritto), dell’Italia precisa (motori, automobili), e dell’Italia frizzante (lambrusco, carattere)”. Il gnocco...

Secondo Beppe Severgnini Modena “è un concentrato dell’Italia soffice (prosciutto, gnocco fritto), dell’Italia precisa (motori, automobili), e dell’Italia frizzante (lambrusco, carattere)”. Il gnocco fritto, che da queste parti non sarà mai lo gnocco, ce l'abbiamo nel sangue. Al punto che in città c'è un soggetto che ne preserva e ne perpetua la tradizione, la Confraternita del Gnocco d’Oro, con tanto di Gran Maestro e pubblicazioni di genere, e un soggetto imprenditoriale di nuova generazione che lo propone in chiave gourmet, accompagnato alle delizie del territorio.

L'ho scoperto per caso, guidando. Cosa mi piace di questo incontro fortuito nel traffico con un mezzo targato Gnock & Roll? L'idea che sia un nome capace di coniugare due anime così tipiche del nostro Dna, che fra X e Y comprende senz’altro una nota musicale e il profumo inconfondibile della buona tavola. In effetti non si può assaporare un tortellino senza tener conto che c'è un'anima blues che ha spinto il mattarello sul tagliere. Ce la cantiamo e ce la suoniamo da prima dell’avvento del Beat e non è che si può fare un elenco che comincia coi Nomadi e finisce con Vasco Rossi per raccontare chi siamo e da dove veniamo. Non è che si possono spiegare solo con i numeri di imprese epocali come Modena Park le nostre radici.

Come dice il Kom, siamo solo noi. Che amiamo bere e mangiare bene, che adoriamo il rock, il jazz, i locali di nicchia e la musica dal vivo, che abbiamo capito che è la base ritmica quella che fa di un brano un pezzo che suona per sempre e che la cucina di casa nostra, in fondo, suona sempre qualcosa. E oggi che puoi ordinare online qualunque cosa, cibo cinese, sushi, panini, fritti di mare, pizza, hamburger, ma anche abiti, criptovalute, bitcoin, strumenti per il fitness, aggeggi per migliorare il tono dei glutei e perfino una stella, cui si può affibbiare il nome della persona che la riceverà in dono, sapere che

possono raggiungerti a domicilio anche alcuni pezzi di gnocco fritto è quasi consolatorio.

In rete gira questo monito, anonimo: “Sarà meglio che impariate a cucinare, perché non potrete farvi selfie provocanti per sempre”. Caro anonimo profeta del web, tocca darti ragione.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori