Quotidiani locali

Via Fanti, da oggi meno parcheggi

Partono i lavori per la Porta Nord, per alcuni mesi saranno ridotti i posteggi

Da oggi sarà difficile trovare parcheggio in via Fanti e dintorni: iniziano i lavori preparatori dei cantieri previsti per alcuni mesi per la riqualificazione del sistema della mobilità della zona di Porta Nord con i primi due lotti degli interventi, che hanno un costo complessivo di 1 milione e 800 mila euro. I lavori riguardano il piazzale di accesso alla stazione ferroviaria e alla rotatoria all’incrocio tra le vie Giovanni Pico della Mirandola e Manfredo Fanti. In questo modo ci saranno meno parcheggi disponibili.

L’intervento rientra nel “Progetto Periferie. Ri-generazione e innovazione”, il Programma di riqualificazione urbana e sicurezza dell'area nord della città che ha ottenuto un finanziamento dal Governo di 18 milioni di euro e che prevede investimenti complessivi, pubblici e privati, per circa 59 milioni di euro.

La piazza di Porta nord, dal sottopasso

fino a via Fanti, diventerà infatti il fulcro di diverse tipologie di spostamento, autentico nodo di interscambio tra auto, bici, taxi e bus. La piazza sarà interamente raccordata alla strada (con velocità ridotta a 30 chilometri orari) che in quel tratto avrà pavimentazione speciale.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon