Quotidiani locali

MIRANDOLA 

L’assessore Ganzerli «Piscina e palazzetto Serve pazienza»

MIRANDOLA . «La nuova piscina sarà una struttura moderna e attrattiva». La garanzia è di Roberto Ganzerli, assessore all’Urbanistica. Ganzerli ha richiesto ancora un po’ di pazienza agli appassionati...

MIRANDOLA . «La nuova piscina sarà una struttura moderna e attrattiva». La garanzia è di Roberto Ganzerli, assessore all’Urbanistica. Ganzerli ha richiesto ancora un po’ di pazienza agli appassionati che desiderano tornare a nuotare appellandosi al principio che «senza qualità la partita non si vince: è uno sforzo per cui occorre tempo». L’assessore ha precisato che il tempo sarà necessario per permettere alla struttura «di essere adatta agli standard migliori per i consumi energetici» e ai futuri gestori «di offrire un servizio di alto livello». La prudenza dimostrata sui tempi è legata anche al fatto che alla piscina occorreva un restyling «perché la piscina di prima non era né moderna né attrattiva».

Ganzerli ha domandato pazienza anche per il palazzetto dello sport, la cui riconsegna è slittata a marzo. La Ruspal Pico, società di hockey pista promossa quest’anno in serie A2, contava di rientrare già dall’autunno ed è costretta a giocare le gare interne a Suzzara. «Stiamo lavorando perché

al palazzetto si possano ospitare anche eventi di un certo livello diversi da quelli sportivi - ha aggiunto - Abbiamo in mente di ospitare il Palio del maccherone al pettine, realizzato dalle frazioni. Il palazzetto potrebbe essere un luogo idoneo per accoglierlo». (g.f.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon