Quotidiani locali

Investita sulle strisce a Formigine: grave una donna di Sassuolo

Una 57enne di Sassuolo è stata travolta all’incrocio con viale della Stazione a Formigine. L'incidente è accaduto all'ora di pranzo

Investita sulle strisce a Formigine, grave una donna di 57 anni Una donna di 57 anni di Sassuolo è stata investita mentre, a Formigine, attraversava via Piave sulle strisce. La donna è stata portata a Baggiovara. Video di Luigi Esposito. La cronaca dell'incidente

FORMIGINE. Grave incidente ieri attorno a ora di pranzo in via Piave a Formigine, dove una donna è stata investita sulle strisce pedonali mentre stava attraversando a piedi la strada nei pressi dell’incrocio con il viale della Stazione: fortunatamente la signora è fuori pericolo di vita, anche se ha riportato diverse contusioni e fratture.

L’incidente è avvenuto attorno alle 13 e oltre alla donna, A.C. le iniziali 57enne residente a Sassuolo, ha coinvolto un automobilista 33enne, L.M. le iniziali. L’uomo, a bordo di una utilitaria, una Citroen C3 bianca, sopraggiungeva da viale della Stazione e si apprestava a svoltare a sinistra in via Piave, quindi verso il centro storico di Formigine. La donna, invece, stava attraversando sulle strisce pedonali di via Piave.

L’urto non è stato fatale, ma è stato comunque violento, tanto che la donna, nel tentativo istintivo di proteggersi, ha appoggiato le mani sul cofano della vettura e poi è stata sbalzata all’indietro sbattendo con il capo in terra. Il colpo ha procurato anche la rottura del fanale anteriore della Citroen, a riprova della forza dell’impatto.

Immediatamente sono stati attivati i soccorsi, e la centrale operativa del 118 ha inviato in via Piave un’ambulanza proveniente da Formigine e anche un’automedica arrivata da Modena. I sanitari hanno constatato come la donna fosse cosciente, ma dolorante. Dopo averla trattata per alcuni minuti sul posto hanno optato per il trasferimento al pronto soccorso del vicino ospedale Civile di Baggiovara, dove è stata affidata alle cure dei medici.

Nel frattempo in via Piave sono intervenuti anche gli agenti della polizia municipale di Formigine, che hanno prima deviato il traffico su un percorso alternativo per consentire i soccorsi sanitari e in secondo luogo hanno effettuato i rilievi di legge per ricostruire con esattezza quanto avvenuto.

Secondo alcuni dei negozianti di via Piave, quell’incrocio è assai insidioso proprio per chi si immette dal viale della Stazione in via Piave, in quanto si crea un punto cieco in cui la visuale è ostruita e dunque occorre estrema attenzione per effettuare la manovra. (gib)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro