Quotidiani locali

Tangenziale, 10 milioni per il secondo tratto

Mirandola. Via libera del Cipe per i lavori dal bivio per Concordia a via Bosco Il sindaco Benatti: «Permetterà il completo superamento della cittadina» 

MIRANDOLA. Il Cipe, il Comitato interministeriale per la programmazione economica, con i fondi destinati al territorio modenese, pari a oltre 20 milioni di euro, finanzia con dieci milioni di euro un nuovo tratto della tangenziale di Mirandola: si tratta del primo stralcio del secondo lotto, dalla strada provinciale 8 per Concordia alla strada comunale via Bosco Monastico, collegato al primo tratto già realizzato.

«Il nuovo tratto finanziato della tangenziale di Mirandola consentirà il completo superamento del centro abitato e di snellire il traffico pesante allontanandolo dall'abitato con ripercussioni su tutta l'area nord». È il commento di soddisfazione di Maino Benatti, consigliere delegato ai lavori pubblici della Provincia e sindaco di Mirandola, alla notizia dei fondi previsti dal Cipe per l'opera: sei milioni di euro da Anas e tre milioni dai Fondi di sviluppo e coesione.

L'opera si aggiunge alla "Bretella est" realizzata dal Comune e la tangenziale ovest da parte di Anas, aperta subito dopo il sisma del 2012. Il nuovo tratto della tangenziale, che si snoda dalla rotonda all’altezza della Menù di Medolla ed ora termina alla rotonda per Concordia e a ridosso del polo commerciale che ospita anche l’IperCoop, avrà nel suo percorso anche una uscita dedicata al futuro Multisala che sarà realizzato entro fine 2019 a fianco del Club La Marchesa.

Nelle risorse previste dal Cipe per il territorio modenese figurano anche otto milioni e 250 mila euro per interventi

antisismici e per il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale: il restauro dell’abbazia di Nonantola (250mila euro), il Palazzo Ducale di Sassuolo (quattro milioni di euro) e, sempre a Sassuolo, il restauro del castello di Montegibbio (quattro milioni).



TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro