Quotidiani locali

nuova autostrada 

I vertici della A35 replicano: «La Brebemi non è un flop»

Durante il confronto tra i candidati a proposito della Bretella Campogalliano-Sassuolo, Mario Ori (Potere al Popolo) aveva paragonato la nuova bretella con la Brebemi (che collega Milano e Brescia),...

Durante il confronto tra i candidati a proposito della Bretella Campogalliano-Sassuolo, Mario Ori (Potere al Popolo) aveva paragonato la nuova bretella con la Brebemi (che collega Milano e Brescia), sostenendo come quest’ultima non sia utilizzata da nessuno.

I vertici della Brebemi intendono rispondere a tale affermazione: «La A35 Brebemi nei primi tre anni di vita - spiegano -, malgrado la mancanza del collegamento diretto con la A4 verso Brescia inaugurato lo scorso novembre, è costantemente cresciuta in termini di transiti, aumentati del 163% rispetto a quelli registrati nel primo semestre dell’apertura. Ad ottobre 2017 sulla A35 sono transitati oltre 32milioni di veicoli di cui il 74,4% mezzi leggeri e 25,3% mezzi pesanti. Oggi, a pochi mesi dall’apertura dell’interconnessione con A4, la A35 Brebemi può dirsi in “esercizio completo”, diventando a tutti gli effetti un’arteria strategica sempre più utilizzata (dato significativo post interconnessione:

+ 34% il confronto tra gennaio 2017 e gennaio 2018), capace di rilanciare la competitività delle aree attraversate e dell’intero Paese, come già sta avvenendo grazie agli investimenti confermati lungo la tratta di grandi player quali Amazon, Esselunga, Italtrans e MD».

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro