Quotidiani locali

Carpi, nasconde la droga nel gesso: arrestato

Marocchino 21enne si era appostato davanti alla stazione delle corriere per vendere marijuana agli studenti  in uscita da scuola

CARPI. Vendeva stupefacenti agli studenti in uscita dalle scuole, nascondendo le dosi in una fenditura del gesso che gli fasciava il braccio sinistro. I carabinieri di Carpi hanno per questo motivo arrestato

un 21enne di origine marocchina, lunedì davanti alla stazione delle corriere in via Peruzzi: aveva 20 grammi di marjiuana.

Era già stato denunciato nei giorni scorsi, ma lunedì ha ripreso a vendere marjiuana e a seguito di un nuovo controllo dei carabinieri è finito in carcere.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro