Quotidiani locali

Carpigiano vince un milione di euro

Da ieri è caccia in città al fortunato che ha giocato la schedina del “Million day” alla tabaccheria Amelia di via Meloni

CARPI.  La notizia è diventata pubblica poco dopo le 19 quando è avvenuta l’estrazione del fortunato vincitore di questo nuovo gioco. E immediatamente è scattata la caccia a chi ha indovinato la combinazione giusta del Million Day alla tabaccheria Amelia di via Meloni di Quartirolo.

Come annunciato dal sito ufficiale di Lottomatica, infatti, a Carpi, ieri si è registrata la vincita di un milione di euro: il vincitore ha azzeccato la combinazione dei cinque numeri vincenti che consente di incassare proprio il montepremi di un milione di euro grazie al gioco disponibile, per il momento, solo nelle tabaccherie e non nelle sale scommesse.

Il Million Day è una specie di Superenalotto solo che invece di 90 numeri a disposizione ce ne sono 55. Si gioca, quindi, solo con cifre che vanno dall’1 fino al 55. C’è un’estrazione al giorno, alle 19, tutti i giorni. Poi, vengono elaborati istantaneamente i conteggi.

Se si indovinano due numeri, si portano a casa due euro, se se ne azzeccano tre, la vincita è di 50 euro, se i numeri indovinati sono quattro si incassano mille euro. Con cinque numeri indovinati, il montepremi è, appunto, di un milione. E se ci sono più vincitori, ognuno porta a casa un milione a testa. Il milione non viene quindi suddiviso. E il Million Day costa solo un euro.

I numeri possono essere scelti dal cliente direttamente

o dalla macchina. Di solito, come riferiscono i tabaccai, il cliente sceglie personalmente le combinazioni, nella speranza, ovviamente, che siano vincenti. La notizia di questa vincita a Carpi ha fatto immediatamente il giro della città e delle tabaccherie.


 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro