Quotidiani locali

bomporto 

Spaccio di coca e ricettazione: coniugi in cella

BOMPORTO. Una coppia di coniugi magrebini, lui 30enne nato in Marocco, lei 22enne nata a Modena, disoccupati, sono stati arrestati dai carabinieri di Modena per detenzione ai fini di spaccio e per la...

BOMPORTO. Una coppia di coniugi magrebini, lui 30enne nato in Marocco, lei 22enne nata a Modena, disoccupati, sono stati arrestati dai carabinieri di Modena per detenzione ai fini di spaccio e per la ricettazione di quattro biciclette rubate (una nella foto).

L’arresto è stato eseguito alla prima periferia di Bomporto capoluogo, quando i carabinieri, che da tempo seguivano la coppia, hanno notato l’uomo che usciva di casa, si ipotizza per una “consegna”. Hanno fatto per fermarlo e quello ha gettato

due involucri, contenenti cocaina. È stato bloccato - hanno spiegato i militari - e dalla successiva perquisizione in casa sono spuntate altra cocaina (in tutto una ventina di grammi) e 41 di hascisc, oltre a 430 euro in contanti. In garage poi le 4 bici, che si sospetta siano rubate.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro