Quotidiani locali

Modena. In mostra le opere satiriche di Ad Reinhardt

La rassegna sarà inaugurata il 9 marzo alla Galleria Civica di Modena grazie alla nuova Fondazione Modena Arti Visive

MODENA. La Galleria Civica di Modena inaugura venerdì 9 marzo (ore 18) 'Ad Reinhardt. Arte+Satira', la prima mostra organizzata sotto l'egida della nuova Fondazione Modena Arti Visive, di cui fa parte da ottobre la storica istituzione modenese.
La mostra, dedicata all'artista americano (New York, 1913-1967) conosciuto per i suoi 'black paintings', tele minimaliste realizzate negli anni Sessanta, presenta per la prima volta in un'istituzione italiana, fino al 20 maggio, un aspetto ancora poco studiato del suo lavoro. Benché sia noto principalmente come pittore astratto, questa esposizione raccoglie più di 250 opere tra fumetti a sfondo politico e vignette satiriche selezionati dagli archivi dell'Estate of Ad Reinhardt. I lavori su carta sono accompagnati da una proiezione di diapositive scattate
dall'artista in 35mm e ora digitalizzate, oltre ad un considerevole numero di diari di viaggio, schizzi e pamphlet.
La mostra, curata da Diana Baldon, era stata presentata nel 2015 alla Malmoe Konsthall, in Svezia.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro