Quotidiani locali

Carpi, una giornata di festa per sostenere chi aiuta

Quattordici associazioni hanno fornito dimostrazioni per la Giornata della salute. Insegnate manovre per la disostruzione, primo intervento e prove pressione

CARPI. Chi ha attraversato la galleria del centro commerciale “Il Borgogioioso” durante tutta la giornata di ieri ha potuto assistere a prove della pressione, o a lezioni di manovre di disostruzione pediatrica da parte della Croce rossa. O, ancora a un maxicruciverba allestito dai volontari che aiutano a combattere l’Alzheimer.
Il mondo del volontariato con la variegata composizione delle associazioni che arricchiscono questo prezioso mosaico è stato protagonista con numerosi stand in cui i cittadini hanno potuto conoscere più da vicino l’inestimabile valore svolto dal servizio di volontariato di Carpi. Per “aiutare chi aiuta” e contemporaneamente offrire un servizio informativo e di prevenzione ai propri visitatori, il centro commerciale Il Borgogioioso di Carpi, ieri ha organizzato la “Giornata della Salute”, mettendo a disposizione gratuitamente i propri spazi all’interno della galleria per le associazioni di volontariato locali che operano in ambito sanitario.


L’inaugurazione ufficiale dell’iniziativa, realizzata in collaborazione con la Consulta C, che si occupa di attività umanitarie e socio assistenziali, diritti dei cittadini e degli utenti , e con il patrocinio della Città di Carpi, si è svolta insieme al sindaco Alberto Bellelli che ha elogiato il prezioso contributo di chi quotidianamente si impegna per aiutare chi è in difficoltà.
La Giornata della Salute sostiene tre diverse esigenze specifiche del volontariato: l’offerta di servizi, la ricerca di altri volontari e la raccolta di fondi. Oltre agli stand delle associazioni nell’area centrale della galleria al mattino e al pomeriggio sono state presentate al pubblico le attività e i progetti delle singole associazioni, oltre a dimostrazioni di primo soccorso.
Le associazioni partecipanti all’open day dedicato al mondo del volontariato del mondo sanitario sono: Acat di Carpi-Mirandola, Adifa, Aido Comunale di Carpi, Al di là del muro, Amici del Fegato, Amo, Alice Carpi Onlus, Avis Comunale di Carpi, Croce Blu, Croce Rossa Italiana, Gafa, Gruppo Parkinson di Carpi, Sopra le righe dentro l’autismo.
«Già da diversi anni il Centro Commerciale Il Borgogioioso di Carpi cerca di “aiutare chi aiuta” - dichiara Raffaele Cantini, direttore del Centro Commerciale “Il Borgogioioso” - ospitando gratuitamente in galleria nell’arco dell’anno le associazioni che operano con finalità sociali o sanitarie, più di venti nel solo 2017. La loro presenza è il segno della nostra costante attenzione verso il volontariato per la sua opera generosa e attenta ai bisogni delle persone».
Serena Arbizzi

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro