Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ferrari Auto: premio di 5.500 euro per 3.500 dipendenti

Lo stabilimento Ferrari

Alla Ferrari di Maranello nella busta paga di aprile si troverà un premio produzione 2017 che sommato all'anticipo permetterà ai dipendenti di avere 5.500 euro in più "per gli ottimi risultati"

MARANELLO. Viene riconosciuto un contributo ai lavoratori per gli «ottimi risultati 2017». Buone notizie per i 3.500 dipendenti della Ferrari di Maranello, che nella busta paga di aprile riceveranno il saldo del premio aziendale 2017 (sono già arrivati 2.000 euro di anticipo). L'aggiornamento è emerso ieri all'incontro sindacale nell'ambito del comitato esecutivo aziendale, durante il quale sono stati analizzati gli indicatori (numero di auto prodotte, risultato economico operativo e qualità ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MARANELLO. Viene riconosciuto un contributo ai lavoratori per gli «ottimi risultati 2017». Buone notizie per i 3.500 dipendenti della Ferrari di Maranello, che nella busta paga di aprile riceveranno il saldo del premio aziendale 2017 (sono già arrivati 2.000 euro di anticipo). L'aggiornamento è emerso ieri all'incontro sindacale nell'ambito del comitato esecutivo aziendale, durante il quale sono stati analizzati gli indicatori (numero di auto prodotte, risultato economico operativo e qualità) che determinano il premio di competitività aziendale del 2017. Illustra il segretario generale della Fim-Cisl Emilia Centrale Giorgio Uriti: «L'anno scorso sono state prodotte 8.400 macchine, la qualità è stata di ottimo livello e il risultato operativo ha superato il miliardo di euro. grazie a questi parametri il premio complessivo arriva a 5.183,14 euro». Ma chi non ha avuto assenze nel 2017 gode di una valorizzazione del 7%, che porta il premio a quota 5.545,96 euro (è stata comunque applicata una proporzionalità del premio a tutela dei lavoratori assenti per malattia).