Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Adamo Neri va in pensione Al suo posto ecco Rossi e Lugli

Adamo Neri, figura “storica” dell’associazionismo carpigiano, andrà in pensione il prossimo 30 aprile. La notizia era nell’aria da qualche mese, ora la comunicazione ufficiale è stata data anche agli...

Adamo Neri, figura “storica” dell’associazionismo carpigiano, andrà in pensione il prossimo 30 aprile. La notizia era nell’aria da qualche mese, ora la comunicazione ufficiale è stata data anche agli associati di Confindustria, associazione di categoria della quale Neri era il responsabile della delegazione di Carpi.

Saranno due le nuove figure di riferimento per gli imprenditori: Alessandro Rossi, già responsabile del territorio alla sede di Modena, mentre il nuovo riferimento operativo sar ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Adamo Neri, figura “storica” dell’associazionismo carpigiano, andrà in pensione il prossimo 30 aprile. La notizia era nell’aria da qualche mese, ora la comunicazione ufficiale è stata data anche agli associati di Confindustria, associazione di categoria della quale Neri era il responsabile della delegazione di Carpi.

Saranno due le nuove figure di riferimento per gli imprenditori: Alessandro Rossi, già responsabile del territorio alla sede di Modena, mentre il nuovo riferimento operativo sarà Tanja Lugli. Quest’ultima è personaggio noto in città non solo per il suo ruolo ricoperto all’interno di Confindustria ormai da qualche anno, ma anche perché già sindaco di San Possidonio. Incarico che Tanja Lugli ha lasciato quando ha sposato l’ex sindaco di Carpi Enrico Campedelli.

«Informo che il prossimo 30 aprile Adamo Neri lascerà l'incarico di responsabile della delegazione di Carpi per ritirarsi in pensione - scrive Alessandro Rossi nella missiva inviata a tutti gli associati nei giorni scorsi - A lui va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto con grande passione e dedizione in tutti questi anni al servizio delle imprese». (s.a.)