Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il pane: un amico del cuore

Indovina indovinello, è freddo, dolce, calma e rafforza, nutre il cuore e lo spirito, di chi stiamo parlando? Del grano o frumento e quindi vi ho già svelato le proprietà del pane comune, comfort...

Indovina indovinello, è freddo, dolce, calma e rafforza, nutre il cuore e lo spirito, di chi stiamo parlando? Del grano o frumento e quindi vi ho già svelato le proprietà del pane comune, comfort food fin da tempi antichissimi, alimento base della dieta mediterranea, apporta carboidrati complessi e dona energia.

Il pane comune è preparato con farine di cereali, lievito, acqua, con o senza sale, e con condimenti aggiunti, a seconda delle ricette utilizzate. In commercio troviamo pane comune pr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Indovina indovinello, è freddo, dolce, calma e rafforza, nutre il cuore e lo spirito, di chi stiamo parlando? Del grano o frumento e quindi vi ho già svelato le proprietà del pane comune, comfort food fin da tempi antichissimi, alimento base della dieta mediterranea, apporta carboidrati complessi e dona energia.

Il pane comune è preparato con farine di cereali, lievito, acqua, con o senza sale, e con condimenti aggiunti, a seconda delle ricette utilizzate. In commercio troviamo pane comune preparato con farina di grano 00, 0, 1, 2 o integrale, a seconda della quantità di fibra presente. L’agricoltura industriale ha selezionato grani “forti” con un contenuto di glutine più adatto a panificare ma più difficile da digerire, e questo spiega in parte, la crescita di persone sensibili o intolleranti al glutine.



Tre i consigli per acquistare pane di qualità:

• Scegliete il pane più ricco di fibra – evitare quello preparato con farina 00.

• Cercate pane preparato con farine di grani antichi “deboli”- più gustosi e più ricchi di antiossidanti, flavonoidi e polifenoli, magnesio e potassio.



• Evitate tutti i pani industriali, preparati con farine molto scadenti.

Il consumo eccessivo di grano e derivati - pane, pasta, biscotti, grissini, pizza - secondo la Medicina Tradizionale Cinese causa “umidità” (ritenzione idrica, aumento di peso corporeo), irratabilità ed insonnia!

A chi sa di mangiare “troppo” pane, suggerisco di sostituirlo alcune volte a settimana con riso o patate.

dott. Sabrina Severi

biologa, specialista in Scienza dell’Alimentazione

www.run530.com; instagram: @sabrina_severi