Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Pomodoro, il re della dieta

Scrivo ultra volentieri di pomodori, perché sono i re degli ortaggi, della dieta Mediterranea e dell’estate; rossi e lucenti, sono un vero prodigio della natura. Secondo la Medicina Tradizionale...

Scrivo ultra volentieri di pomodori, perché sono i re degli ortaggi, della dieta Mediterranea e dell’estate; rossi e lucenti, sono un vero prodigio della natura. Secondo la Medicina Tradizionale Cinese il loro colore rosso è associato al cuore, grazie alla loro natura fredda, aiutano a rinfrescare il corpo e a disperdere il calore d’estate.

PROPRIETÀ

Mangiare pomodori, crudi o cotti, promuove la salute, perchè sono una miniera di antiossidanti, vitamine e sali minerali. Con un basso apporto c ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Scrivo ultra volentieri di pomodori, perché sono i re degli ortaggi, della dieta Mediterranea e dell’estate; rossi e lucenti, sono un vero prodigio della natura. Secondo la Medicina Tradizionale Cinese il loro colore rosso è associato al cuore, grazie alla loro natura fredda, aiutano a rinfrescare il corpo e a disperdere il calore d’estate.

PROPRIETÀ

Mangiare pomodori, crudi o cotti, promuove la salute, perchè sono una miniera di antiossidanti, vitamine e sali minerali. Con un basso apporto calorico, ogni 100 grammi solo 19 Kcalorie, con 3,5 g di zuccheri, 1 g di proteine e praticamente assenti i grassi, i pomodori si contraddistinguono per l’ottimo contenuto di licopene. Il licopene dona ai pomodori il colore rubino ed una spiccata attività antiossidante, particolarmente utile per combattere i radicali liberi, ritenuti responsabili dello sviluppo di gran parte delle malattie degenerative.

IN CUCINA

Crudi in insalata nei mesi con 30 gradi all’ombra, passati per la pappa al pomodoro nel cuore dell’inverno, sono dei veri “super food”.

Secondo un interessante studio di National Geographic del 2017, sono 28 le sostanze associate all’intensità del sapore dei pomodori, e nelle varietà nuove, ben 13 di queste sostanze scarseggiano, con un crollo della gradibilità tra i consumatori…lascio a voi la missione di selezionare i pomodori più gustosi da portare sulle vostre tavole!

dott. Sabrina Severi

biologa, specialista in

Scienza dell’Alimentazione

www.run530.com

instagram: sabrina_sever