Quotidiani locali

Ausl: "A Formigine un bambino colpito da morbillo"

Presi subito i contatti con la scuola e i genitori dei compagni di classe per proporre la vaccinazione a chi ancora non l'avesse ancora effettuata

FORMIGINE. Caso di morbillo in un minore a Formigine. È stato segnalato alla Pediatria di comunità di Sassuolo e si tratta di un alunno che ha frequentato una scuola locale. Come da prassi, la pediatria dell'Ausl di Modena ha preso immediatamente contatto con la scuola e con le famiglie dei bambini per proporre, a titolo cautelativo, la possibilità di vaccinazione per chi non l'avesse ancora effettuata o di anticipo della seconda dose vaccinale.

Il morbillo, ricorda tra l'altro l'azienda sanitaria in una nota dove offre un focus sulla malattia, "è una malattia virale altamente contagiosa la cui trasmissione avviene per via aerea attraverso il contatto diretto o indiretto con le secrezioni catarrali di una persona ammalata".

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro