Quotidiani locali

Rissa tra autisti ubriachi a Modena, feriti e due arresti

Tre camionisti si sono azzuffati in autostrada: la polizia di Modena Nord ne ha denunciati due che si sono avventati contro gli agenti

MODENA Alle prime luci dell’alba di ieri, personale della Sottosezione di Polizia Stradale “Modena Nord” ha tratto in arresto due bielorussi per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, consumati in concorso fra loro, e li ha anche denunciati, insieme ad un terzo,  per rissa.

Gli agenti sono intervenuti presso l’area di servizio “Secchia Ovest”, situata in A/1 direzione sud, località Modena, a seguito di una segnalazione di un tafferuglio al quale hanno preso parte tre autotrasportatori stranieri. Tutti i coinvolti sono risultati essere in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all’eccessiva assunzione di sostanze alcoliche. Addirittura per uno di essi, classe ’86, si è reso necessario il trasporto pressol'ospedale di Baggiovara a causa delle varie lesioni riportate, fra cui un’evidente tumefazione all’occhio, mentre gli altri sono stati accompagnati presso gli uffici di polizia per accertamenti.

Durante le prove etilometriche, i due soggetti, classe ’88, hanno aggredito fisicamente gli operatori di polizia,

procurando a due di essi lesioni guaribili in 7 giorni e per questo sono stati tratti in arresto e trattenuti nelle celle di sicurezza in attesa di processo con rito direttissimo. Il 32enne è stato dimesso con 7 giorni di prognosi ed è stato denunciato a piede libero per il reato di rissa.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro