Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Associazione Sclerosi Multipla a caccia di aiuti al pomeriggio

L’Associazione Sclerosi Multipla di Carpi cerca un volontario con il ruolo di addetto al servizio di supporto alla mobilità e un volontario per attività di segreteria, inserimento dati e rispondere...

L’Associazione Sclerosi Multipla di Carpi cerca un volontario con il ruolo di addetto al servizio di supporto alla mobilità e un volontario per attività di segreteria, inserimento dati e rispondere al telefono, per uno o due pomeriggi alla settimana. I volontari presteranno servizio presso la sede del gruppo operativo di Carpi (Casa del Volontariato sita in Via Peruzzi n. 22 a Carpi). Impegno orario da concordare in base alla disponibilità del volontario. Per informazioni e comunicare la pro ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

L’Associazione Sclerosi Multipla di Carpi cerca un volontario con il ruolo di addetto al servizio di supporto alla mobilità e un volontario per attività di segreteria, inserimento dati e rispondere al telefono, per uno o due pomeriggi alla settimana. I volontari presteranno servizio presso la sede del gruppo operativo di Carpi (Casa del Volontariato sita in Via Peruzzi n. 22 a Carpi). Impegno orario da concordare in base alla disponibilità del volontario. Per informazioni e comunicare la propria disponibilità: Tel. 333/27.53.361 – aismcarpi@aism.it L’Aism è l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360 gradi sulla Sclerosi Multipla attraverso la promozione, l’orientamento e il finanziamento della ricerca scientifica, la promozione e l’erogazione dei servizi nazionali e locali, la rappresentanza e l’affermazione dei diritti delle persone con Sclerosi Multipla affinché siano pienamente partecipi e autonome. Aism affronta i bisogni di assistenza delle persone con Sclerosi Multipla operando, in primo luogo, per il miglioramento continuo della qualità dei servizi sanitari e sociali erogati dagli enti pubblici.