Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Malore mentre è a funghi Donna salvata nel bosco

RIOLUNATO Paura ieri verso mezzogiorno nei boschi vicini alla stazione sciistica delle Polle, dove è stato necessario l’intervento anche del Soccorso alpino per il recupero di un’anziana che era...

RIOLUNATO

Paura ieri verso mezzogiorno nei boschi vicini alla stazione sciistica delle Polle, dove è stato necessario l’intervento anche del Soccorso alpino per il recupero di un’anziana che era uscita per andare a cercare funghi. La donna, la 77enne D.U. di Castelvetro, italiana, si era diretta in quella zona accompagnata da un conoscente, ed a fine mattinata entrambi stavano facendo ritorno all’auto (distante circa un chilometro) per andare a casa.

All’improvviso, la donna si è sentita mal ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

RIOLUNATO

Paura ieri verso mezzogiorno nei boschi vicini alla stazione sciistica delle Polle, dove è stato necessario l’intervento anche del Soccorso alpino per il recupero di un’anziana che era uscita per andare a cercare funghi. La donna, la 77enne D.U. di Castelvetro, italiana, si era diretta in quella zona accompagnata da un conoscente, ed a fine mattinata entrambi stavano facendo ritorno all’auto (distante circa un chilometro) per andare a casa.

All’improvviso, la donna si è sentita male ed è caduta a terra. Una scena drammatica, di fronte alla quale l’uomo ha avuto la prontezza di chiamare subito il 118, che vista la zona ha disposto ampia mobilitazione: sul posto i volontari dell’Avsa di Riolunato, l’elicottero 118 di Pavullo e due squadre del Soccorso alpino del Cimone. La prima ha raggiunto l’anziana stabilizzandola, la seconda ha condotto nel punto impervio il personale 118 sceso dall’elicottero, che si è dovuto fermare in un punto un po’ distante.

Sono quindi iniziate le operazioni di recupero: l’anziana è stata condotta fuori dal punto più boscoso sulla barella portata a mano, poi al raggiungimento della strada sterrata più vicina è stato possibile caricarla su un fuoristrada fino alla piana dell’elicottero (sul posto anche i vigili del fuoco di Pavullo per il supporto). Si è infine proceduto con il trasporto in volo fino a Baggiovara, dove la 77enne è stata subito ricoverata nella Stroke Unit, il reparto specializzato nel trattamento degli ictus. È di natura neurologica infatti il malore che l’ha colta in mezzo al bosco, facendola cadere (la caduta di per sé non ha procurato traumi sensibili). In questo contesto, al momento la prognosi resta riservata: decisiva l’evoluzione delle prossime ore. —

D.M.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI