Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Le Streghe son tornate

Essere umani perfetti credo e spero non sia mai possibile. Possiamo però, con il nostro impegno, provare a migliorare la società in cui siamo. Ognuno di noi nella propria vita ha le sue aspirazioni,...

Essere umani perfetti credo e spero non sia mai possibile. Possiamo però, con il nostro impegno, provare a migliorare la società in cui siamo. Ognuno di noi nella propria vita ha le sue aspirazioni, le sue passioni, il suo lavoro, e i propri strumenti per poter, nella maniera migliore possibile, aiutare qualcuno o qualcosa a crescere sempre di più. Così fanno i genitori con i figli, dando più o meno il buon esempio, prodigandosi per garantirgli un futuro sereno, ricercando la felicità anche ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Essere umani perfetti credo e spero non sia mai possibile. Possiamo però, con il nostro impegno, provare a migliorare la società in cui siamo. Ognuno di noi nella propria vita ha le sue aspirazioni, le sue passioni, il suo lavoro, e i propri strumenti per poter, nella maniera migliore possibile, aiutare qualcuno o qualcosa a crescere sempre di più. Così fanno i genitori con i figli, dando più o meno il buon esempio, prodigandosi per garantirgli un futuro sereno, ricercando la felicità anche nelle piccole cose.

La nostra famiglia dovrebbe essere il riflesso della nostra società. C’e chi della propria passione ne fa un lavoro e trova anche il tempo per fare del bene agli altri. Chi, con gli strumenti che il mestiere di tanti anni gli ha fornito, prova a radunare chi come lei negli anni ha investito sulla genuinità e prova a portare in vita una serata magica.

Sabato a Villa Cialdini sono tornate le Streghe della preziosa Marina, che come ogni anno hanno radunato i migliori produttori/amici di cose buone per offrire una serata diversa, tutta completamente benefica. Ogni anno è un gran successo, e a volte capita di essere tra i fortunati a viverla. Citandola “nel giorno più lungo e luminoso dell’anno” accendiamo la nostra società con un gesto che è il più prezioso di tutti, il gesto che si fa quando si mette in circolo così tanto amore.

Ho sempre ascoltato i racconti di chi da una parte o dall’altra ha voluto e potuto partecipare, ne sono sempre risultate parole entusiaste e occhi felici. Quest’anno è toccato anche a me, per una festa per le papille, e per i sensi, ma anche e soprattutto un impegno di cuore, di quello che si lancia senza rete di protezione quando sai che sei lì anche e soprattutto per fare del bene.

Chi decide di impegnarsi così tanto va premiato, non solo con le parole ma anche con la presenza e la gioia di esserci. Se è vero che i complimenti si fanno sempre dopo, oggi posso dire di aver fatto anche io la mia parte per una manifestazione che ogni anno dá una speranza in più a chi ne ha davvero bisogno.

Brava Marina. Ci vediamo sabato.

MakeUp Artist.