Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ladri in casa: colpo riesce l’altro salta per un vicino

SAN PROSPEROPrima il furto e poi un tentativo di intrusione, disturbati entrambi dal vicinato. Il colpo, riuscito, è di giovedì, ai danni di una villetta a schiera di via Brodolini. Complice l’assenza...

SAN PROSPERO

Prima il furto e poi un tentativo di intrusione, disturbati entrambi dal vicinato.

Il colpo, riuscito, è di giovedì, ai danni di una villetta a schiera di via Brodolini. Complice l’assenza della residente, tre malviventi, poi scappati su un’auto rubata, hanno svaligiato di sera l’abitazione di diversi soldi. Sorpresi da un vicino sono fuggiti verso Modena e abbandonato la vettura a Fiorano insieme a parte del bottino, restituito dai carabinieri alla proprietaria.

Infine il colpo ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

SAN PROSPERO

Prima il furto e poi un tentativo di intrusione, disturbati entrambi dal vicinato.

Il colpo, riuscito, è di giovedì, ai danni di una villetta a schiera di via Brodolini. Complice l’assenza della residente, tre malviventi, poi scappati su un’auto rubata, hanno svaligiato di sera l’abitazione di diversi soldi. Sorpresi da un vicino sono fuggiti verso Modena e abbandonato la vettura a Fiorano insieme a parte del bottino, restituito dai carabinieri alla proprietaria.

Infine il colpo sventato in via Meucci, domenica alle 23. Quando due persone, provenienti dalla campagna, hanno prima tagliato la recinzione di una casa e poi si sono introdotte nel cortile. Dopo di che si sono arrampicate sull’abitazione e hanno rotto una tapparella e una porta finestre. Una vicina, però, le ha messe in fuga e avvisato i carabinieri. Un chiaro tentativo di intrusione che, insieme al furto, è stato segnalato dai cittadini sui social. Riaccendendo le polemiche sulla sicurezza. Altri, invece. lamentano la situazione di sbando data da alcuni ragazzini. —

VALE. C.