Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Le macchine Co.Ma.Ri. a Fico Eataly World per compattare i rifiuti

Nel più grande parco agroalimentare del pianeta, Fico Eataly World di Bologna, è presente anche l’azienda di Vignola Co.Ma.Ri. che fa parte del Gruppo Cms di Marano. Sono infatti presenti quattro...

Nel più grande parco agroalimentare del pianeta, Fico Eataly World di Bologna, è presente anche l’azienda di Vignola Co.Ma.Ri. che fa parte del Gruppo Cms di Marano. Sono infatti presenti quattro Superlizzy “made in Modena”, innovative macchine compattatrici che offrono una tecnologia all’avanguardia per la raccolta dei rifiuti: «permettono - dice l’azienda - di ridurre fino al 90% gli ingombri sia dei rifiuti che degli imballaggi leggeri compattandoli e separando in automatico i liquidi dai ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Nel più grande parco agroalimentare del pianeta, Fico Eataly World di Bologna, è presente anche l’azienda di Vignola Co.Ma.Ri. che fa parte del Gruppo Cms di Marano. Sono infatti presenti quattro Superlizzy “made in Modena”, innovative macchine compattatrici che offrono una tecnologia all’avanguardia per la raccolta dei rifiuti: «permettono - dice l’azienda - di ridurre fino al 90% gli ingombri sia dei rifiuti che degli imballaggi leggeri compattandoli e separando in automatico i liquidi dai solidi; allo stesso tempo vengono ridotti i numeri dei contenitori per rifiuti, il tempo da dedicare al loro smaltimento e quello necessario per le operazioni di pulizia».

«Siamo molto soddisfatti che anche a Fico vengano utilizzate le nostre tecnologie - ha dichiarato Liborio Pettinella, general manager di Co.Ma.Ri. - Tanti clienti sia in Italia che all’estero che da anni utilizzano le nostre macchine hanno avuto notevoli vantaggi sia per la riduzione dei costi sia per l’aumento della produttività, senza tralasciare l’attenzione per l’ambiente e per lo smaltimento ecocompatibile dei rifiuti». Le compattatrici Superlizzy sono presenti in aeroporti, università, stazioni ferroviarie e ospedali sia in Italia che all’estero e nelle grandi catene di ristorazione. —