Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

«Pista ciclabile per Modena e spazio al bello»

«Solidarietà, scuola e cultura come laboratori di crescita, promozione del paese e tutela del territorio, accoglienza, legalità, senso civico: questi valori sono nell’identità e nella storia di...

«Solidarietà, scuola e cultura come laboratori di crescita, promozione del paese e tutela del territorio, accoglienza, legalità, senso civico: questi valori sono nell’identità e nella storia di Nonantola», dice il sindaco Nannetti che poi pone le basi per una prima bozza di programma condiviso che “potrà dedicarsi a rendere Nonantola ancora più bella nella qualità della vita comune e delle relazioni; nel suo patrimonio storico e artistico restituito, da promuovere per il suo valore turistico ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

«Solidarietà, scuola e cultura come laboratori di crescita, promozione del paese e tutela del territorio, accoglienza, legalità, senso civico: questi valori sono nell’identità e nella storia di Nonantola», dice il sindaco Nannetti che poi pone le basi per una prima bozza di programma condiviso che “potrà dedicarsi a rendere Nonantola ancora più bella nella qualità della vita comune e delle relazioni; nel suo patrimonio storico e artistico restituito, da promuovere per il suo valore turistico. Bella attraverso tanti piccoli interventi di miglioramento del decoro e della pulizia dei quartieri. Bella, disegnando una mobilità a misura d’uomo, con l’ambizione di realizzare finalmente la pista ciclabile per Modena e rendere più sicure le nostre strade».