Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il volontariato dice addio all’alpino Giuseppe Ori

MARANELLOIl sindaco di Maranello, Massimiliano Morini, esprime a nome di tutta la comunità il cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Ori e il mondo del volontariato maranellese perde una delle sue...

MARANELLO

Il sindaco di Maranello, Massimiliano Morini, esprime a nome di tutta la comunità il cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Ori e il mondo del volontariato maranellese perde una delle sue figure più conosciute e attive.

Nato a Castelvetro 72 anni fa, Ori era molto conosciuto in paese per il suo lavoro da volontario come vicepresidente del gruppo Alpini di Maranello, dopo aver ricoperto per nove anni la carica di presidente.

«In tutti questi anni – sottolinea ancora il sindaco maranel ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MARANELLO

Il sindaco di Maranello, Massimiliano Morini, esprime a nome di tutta la comunità il cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Ori e il mondo del volontariato maranellese perde una delle sue figure più conosciute e attive.

Nato a Castelvetro 72 anni fa, Ori era molto conosciuto in paese per il suo lavoro da volontario come vicepresidente del gruppo Alpini di Maranello, dopo aver ricoperto per nove anni la carica di presidente.

«In tutti questi anni – sottolinea ancora il sindaco maranellese – abbiamo potuto apprezzare la presenza costante di Giuseppe nei momenti più importanti per la nostra comunità. Attento, discreto, disponibile: Ori non ha mai fatto mancare il suo contributo attivo, fatto di profondo senso civico, passione e generosità, caratteristiche che lo hanno reso uno dei volti più riconosciuti dei nostri Alpini.

Ci lascia una persona che per tanti ha rappresentato un esempio di impegno civile al servizio della comunità - conclude il sindaco Massimiliano Morini - Aalla sua famiglia e agli Alpini maranellesi va il nostro abbraccio». —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI