Luoghi: Fiumalbo

Orafa picchiata, legata e rapinata

Orafa picchiata, legata e rapinata

di Claudia Benatti

E' stata picchiata a sangue, legata e rapinata da uno straniero all'interno del suo negozio, l'oreficeria Stilnovo in piazza Iolanda a Fiumalbo. Vittima della brutale aggressione la titolare del negozio, Anna Fini. Lo straniero l'ha rinchiusa nel bagno facendo razzia dei gioielli e dandosi alla fuga. La violenza dell'aggressione ha creato grande preoccupazione nel piccolo centro.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon