Tags: unafotounastoria

Modena, Francesco Mattucci e le foto del cibo sospeso

Modena, Francesco Mattucci e le foto del cibo sospeso

Una fotogalleria delle immagini uniche del fotografo Francesco Mattucci che si è specializzato in foto di cibo sospeso, decisamente originali che soprattutto sui social sono diventati virali. Riproduzioni delle immagini di Mattucci e foto del fotografo  di Gino Esposito La storia di Mattucci

Su Instagram i Ciceroni di Modena 

Su Instagram i Ciceroni di Modena 

di Laura Solieri

Tiziana Lauro è manager della community che organizza veri e propri itinerari alla scoperta della città

Daniele Reponi e l'arte di inventare panini

Daniele Reponi e l'arte di inventare panini

Prodotti di alta qualità, tanta voglia di sperimentare e altrettanta passione: ecco la storia di Daniele Reponi, artista del panino, arrivato fino su Rai Uno per raccontare le sue specialità. Foto di Gino Esposito. Leggi l'articolo

Daniele Reponi e quei panini che fanno impazzire

Daniele Reponi e quei panini che fanno impazzire

di Laura Solieri

Solamente a sentirlo parlare dei suoi panini, viene subito l’acquolina in bocca. Assaggiarli poi è il massimo. E tutta Italia lo sa, visto che ogni settimana lo segue in diretta su Rai Uno a La prova del cuoco

Da Modena all'Europa per danzare: l'album di Marianna Miozzo

Da Modena all'Europa per danzare: l'album di Marianna Miozzo

È partita per la Spagna giovanissima, per inseguire il suo sogno: danzare. Ed è tornata a Modena carica di esperienze e conoscenze. Oggi incontriamo Marianna Miozzo, classe 1985, danzatrice e coreografa: «La danza è un linguaggio che crea in me tante domande - ci racconta - Un mezzo per indagare, per conoscere l'altro, per cercare; partire dal corpo per me è molto importante, poi le risposte arrivano». Finito il triennio al Venturi di Modena, Marianna è partita per la Spagna dove è rimasta per nove anni. La storia di Marianna

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista