Menu

tennis e solidarietÁ

La 24 ore di Montecatini dedicata ai circoli di Finale e San Felice

Si disputerà ad agosto, allo Sporting Club-Madras di Montecatini, la terza edizione della “24 ore di Tennis e Solidarietà”. E quest’anno il ricavato della giornata, sommato all’importante contributo...

Si disputerà ad agosto, allo Sporting Club-Madras di Montecatini, la terza edizione della “24 ore di Tennis e Solidarietà”. E quest’anno il ricavato della giornata, sommato all’importante contributo di numerosi sponsor, andrà ai due circoli tennistici di Finale e San Felice che, pur se a loro volta danneggiati dalla violenza del sisma, si sono distinti per la voglia di reagire e per aver messo le proprie strutture a disposizione della protezione civile e di coloro che, dal maggio scorso, sono senza casa. Ma per sancire una sorta di gemellaggio a Montecatini scenderanno alcuni associati dei due club della Bassa. Per l’occasione, mentre i tennisti si alterneranno sui campi, ci sarà anche un’asta benefica con prodotti emiliani in esposizione.

Giovedì 2 agosto, tra l’altro, la Bassa andrà in scena

un simpatico prologo con una cena proposta dallo chef Edoardo Montagni dello storico ristorante Harry's Bar di Firenze, locale tra i più prestigiosi e rinomati della Toscana. Nelle edizioni precedenti si è arrivati a raccogliere, tra donazioni spontanee e asta benefica, circa 6mila euro.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro