Menu

Volley Modena. Il dg Bruno Da Re se ne va - VIDEO

«Mi sento tradito da persone che mi sono state anche vicine in questi mesi». Ormai certo l’arrivo dell’ex gialloblù, Andrea Sartoretti

Bruno Da Re, come già ipotizzato dalla Gazzetta di Modena, non è più il direttore generale di Modena volley, A1 maschile. Il club ha deciso di interrompere il rapporto con il 59enne manager e lo ha comunicato ufficialmente questa mattina nel corso di una conferenza stampa.

In passato direttore sportivo della Sisley Treviso con la quale ha vinto tutto a livello di club, Bruno Da Re era arrivato a Modena nel marzo del 2009. Subentrata una nuova proprietà all'inizio del giugno scorso, da tempo si vociferava di un suo possibile avvicendamento, non tanto per demeriti quanto per una strategie diversa di programmazione

da parte dei nuovi soci.

«Mi sento tradito da persone che mi sono state anche vicine in questi mesi», ha detto Da Re. Al suo posto dovrebbe arrivare Andrea Sartoretti, attuale d.g. di Città di Castello (prossimo avversario di Modena, domenica in campionato) ed ex giocatore gialloblù.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro