Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Dilettanti, subito scintille

Domani si torna in campo ed è una ripartenza col botto

Dopo due settimane di menù ridotto torna finalmente al gran completo, o quasi, la domenica dei dilettanti. Quasi appunto perché in alcune zone della provincia la neve e i campi bagnati potrebbero portare ad ulteriori rinvii. Non si è mai fermata invece la serie D che domenica propone un Castelfranco impegnato nella trasferta di Abano Terme in casa del fanalino di coda Thermal Ceccato e il Formigine che vuole provare ad uscire dalla crisi, e dalla zona retrocessione, nella sfida del “Pincelli ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Dopo due settimane di menù ridotto torna finalmente al gran completo, o quasi, la domenica dei dilettanti. Quasi appunto perché in alcune zone della provincia la neve e i campi bagnati potrebbero portare ad ulteriori rinvii. Non si è mai fermata invece la serie D che domenica propone un Castelfranco impegnato nella trasferta di Abano Terme in casa del fanalino di coda Thermal Ceccato e il Formigine che vuole provare ad uscire dalla crisi, e dalla zona retrocessione, nella sfida del “Pincelli” contro il Bellaria. Ripresa con il botto in Eccellenza per la San Michelese che, nella rincorsa al Rolo capolista, affronta la difficile trasferta in terra parmense con la Fidentina. Il San Felice contro la Meletolese vuole continuare la striscia vincente mentre Fiorano e Castelvetro sono attesi da impegni abbordabili contro Bibbiano e Crociati. Riparte con il botto anche la Promozione che offre il big match Cittadella-La Pieve. Proveranno ad approfittare dello scontro diretto Monteombraro e Solierese contro Reno Centese e Pavullese, il Real Modena invece vuole fermare la caduta libera. Non è vuole essere da meno il girone C di Prima e allora ecco Boretto-Ravarino, l’occasione giusta per la squadra di Fanton di riaprire e il campionato e il Cavezzo è pronto a guadagnare punti contro la Campeginese. Ricchi d’interesse anche i derby Vis San Prospero-Camposanto e Real Panaro-Ganaceto mentre il Concordia vuole lasciarsi alle spalle l’eliminazione dalla Coppa contro il San Prospero Correggio. In Prima D derby di tradizione tra Vignolese e Castelnuovo, la capolista Rosselli ospita il San Cesario. I problemi iniziano in Seconda G, dove l’attesa è tutta per Flos Frugi-Spilamberto, con Levizzano-Pgs Smile e Pozza-Fox Junior che sono a rischio di stop. Magreta-Eagles si gioca alle 14.30 sul sintetico di Formigine e Frignano-Maranese sul sintetico di Serra. In Terza spiccano Crp-Spezzanese e Invicta-Gaggio.

Matteo Florini