Quotidiani locali

Alla Terraquilia basta un pareggio

Pallamano. Un punto contro l’Albatro vale il pass per la semifinale scudetto

Basta un punto per le semifinali scudetto. La vittoria di Trieste contro l’Albatro (32-29) avvicina al traguardo la Terraquilia Carpi, oggi di scena proprio contro i siciliani. Un “X” sarebbe sufficiente per conquistare il torneo tra le seconde della poule playoff. In palio c’è l’accesso alle semifinali scudetto. La squadra di Siracusa conduceva 14-10 alla fine del primo tempo contro il team friulano. Il pari all’ottavo della ripresa, poi la formazione di Vinci ha iniziato man mano a perdere terreno e per Radojkovic e soci è stato tutto più semplice. Alle 18.30 il Pala Santa Filomena ospiterà la terza e ultima gara del mini-torneo: alla squadra di Serafini occorre non perdere per affrontare la Junior Fasano in semifinale. «Niente distrazioni né calcoli - ha ammonito il direttore generale, Claudio Cerchiari - e prepariamoci ad affrontare una squadra ben costruita, capace

di battere i campioni d’Italia in carica».

Nella terza giornata della poule playoff, i siciliani si sono imposti di misura (22-21) contro i pugliesi, iniziando la marcia verso la fase tre della stagione. Dall’altra parte del tabellone, la sfida sarà tra Romagna e Bolzano. (g.f.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik