Quotidiani locali

Hristov: «La mia occasione»

Pallamano. «Alla Terraquilia non potevo certo dire di no»

Terzo movimento di mercato in entrata per la Terraquilia Carpi. La società biancorossa ingaggia da Ferrara l’ala sinistra Veselin Hristov. Bulgaro, vent’anni, si aggiunge ad Andrea Parisini e Giulio Nardo, già compagno all’Estense. La favorita per lui è il Romagna dell’ex capitano Luigi Malavasi. «Non lasceremo certo che vincano facilmente - spiega il giocatore - e anzi proveremo a vendicarci della scorsa stagione». Il sentimento di vendetta è forse esagerato. A ogni modo Hristov si dice pronto alla sfida. «Questa occasione rappresenta un’occasione unica per la mia carriera - riprende l’ala - e non potevo che accettare di corsa. Mi fa tantissimo piacere ritrovare Giulio (Nardo), con il quale ho condiviso anni splendidi a Ferrara, culminati con l’accesso ai playoff della passata stagione». La parte più difficile, racconta, è stata nell’accettare che la proposta fosse vera: «La trattativa è stata di una velocità incredibile. Quando sono stato contattato dal direttore generale Claudio Cerchiari pensavo fosse uno scherzo, quando poi ho realizzato ho detto immediatamente di sì». Il neoacquisto garantisce che avrà un peso in attacco. «Sono un’ala, amo giocare in contropiede - rivela l’intervistato - ma anche gli attacchi a difesa piazzata sono sempre molto stimolanti: devo per forza essere estremamente preciso se voglio segnare. Non vedo l’ora di lavorare Vito Vaccaro. In generale non vedo l’ora di iniziare». Lo scorso anno Carpi avrebbe dovuto creare il vuoto alle sue spalle. Quest’anno Hristov desidera impegnarsi perché ciò accada. «La Terraquilia è sempre stata considerata l’ammazza-campionato - spiega il bulgaro - e giocare contro era sempre uno stimolo per mettersi alla prova contro un vero concentrato di campioni. Ora farne

parte è una sensazione bellissima e voglio fare di tutto per risultare decisivo sin da subito. Sono veramente orgoglioso di fare parte della Terraquilia Handball Carpi e non vedo l’ora di ripagare la fiducia posta in me con prestazioni all’altezza e più gol possibili».

Gabriele Farina

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon