Quotidiani locali

Terraquilia a riposo Cerchiari: «Il gruppo sta crescendo bene»

«Vincenti negli anni». È l’obiettivo che in casa Terraquilia ormai non nascondo più. I biancorossi osservano un turno di riposo e il direttore generale della società carpigiana Claudio Cerchiari ne...

«Vincenti negli anni». È l’obiettivo che in casa Terraquilia ormai non nascondo più.

I biancorossi osservano un turno di riposo e il direttore generale della società carpigiana Claudio Cerchiari ne approfitta per tracciare un primo bilancio.

«Sono davvero contento dei miei ragazzi - confida il dirigente della Terraquilia - s’impegnano in campo durante le partite, ma anche e soprattutto negli allenamenti.

Vedo ogni giorno migliorare l’affiatamento della squadra e io e i miei dirigenti siamo sempre più convinti di aver creato un gruppo vero».

Guai però a parlare di grandi traguardi. «A partire da questa stagione - aggiunge Cerchiari - abbiamo deciso di intraprendere un percorso diverso fatto di programmazione per più stagioni. Un progetto incentrato sull’investimento sui giovani, per lo più italiani per provare a diventare vincenti negli anni aiutando anche il movimento, cercando di creare un gruppo da coltivare e consolidare negli anni senza più ricorrere a rivoluzioni estive».

Ringraziati

gli sponsor, Cerchiari torna sulla questione campo. Sabato prossimo ci sarà l’ultima gara al Vallauri.

Dalla sfida contro il Romagna la “casa” sarà a Cavezzo, «in un palazzetto davvero bellissimo che speriamo possa essere cornice di una stagione importante». (g.f.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik