Quotidiani locali

Mds, la sfilata delle stelle

Entusiasmo e premiazioni nella festa del club sassolese

Sfilano le stelle MDS nell'happening sociale di domenica presso il Leon d'Oro di Sassuolo. C'è una medaglia per tutti i protagonisti della stagione 2015 agli sgoccioli: dai bambini che si affacciano con entusiasmo alla pratica dell'attività sportiva ai giovani cadetti che già così bene si sono comportati a livello regionale e nazionale, capitanati dal talentuoso Bryan Berretti. E' stata l'occasione per applaudire una volta di più le neo runner del gruppo Per Vincere Correndo Insieme, protagoniste alla recente Maratona d'Italia e tutti gli amatori che hanno raccolto soddisfazioni e traguardi in un anno di gare. Così come doveroso è stato salutare una volta di più i pregevoli risultati dei top runners della scuderia sassolese, partendo dalle agguerrite ragazze, guidate dall'inossidabile Carmen Pigoni, da Monica Ferrari e dalla ritrovata Elisa Fontana, cui si è aggiunta proprio questa settimana una new entry di assoluto livello quale Federica Boschetti. Gran finale per i moschettieri del fondo: Luca De Francesco, bronzo alla Maranello-Carpi, che fra pochi giorni a Reggio scorterà due esordienti di lusso come i compagni di squadra Tommaso Manfredini, fresco di personale sui 10 km nella Asics Run ed Alessandro Donati. Assenti giustificati il primo "modenese" a New York Lorenzo Villa, il capitano Paolo Calamai ed Omar Choukri, impegnato in una corsa tutta particolare verso la sala parto (congratulazioni). Cerimonia

orchestrata dal presidente tuttofare Omer Bellini, applauditissimo artefice e collante di una società che saluta un 2015 ricco di soddisfazioni. Insieme a lui, a far gli onori di casa, il tecnico del settore giovanile Paolo Bartolacelli ed il vicepresidente Emer Barbolini. (f.f.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro