Quotidiani locali

Basket. Buone notizie per le Piovre: l’infermeria si svuota

L'amichevole giocata dalle Piovre sabato scorso a Porretta Terme contro la Florence Basket Firenze (serie B) ha fornito positivi riscontri allo staff tecnico giallonero, malgrado le assenze in serie...

L'amichevole giocata dalle Piovre sabato scorso a Porretta Terme contro la Florence Basket Firenze (serie B) ha fornito positivi riscontri allo staff tecnico giallonero, malgrado le assenze in serie che ancora ne minano l'organico. Ormai però i problemi fisici delle infortunate sono in via di risoluzione, e per il debutto in campionato a Fiorenzuola domenica 2 ottobre il Basket Cavezzo dovrebbe presentarsi al completo.

In dettaglio: la playmaker Chiara Marchetti ha alle viste il via libera degli ortopedici per tornare a giocare dopo l'infortunio alla spalla (e conseguente operazione chirurgica e riabilitazione) patito 6 mesi fa; ormai pronta al rientro anche l'ala Alice Bellodi, anch'ella reduce da un lunghissimo stop per l'infortunio al legamento crociato del ginocchio.

La play-guardia Alessia Todisco ricomincia in settimana ad allenarsi dopo aver superato a sua volta un piccolo problema al menisco del ginocchio, mentre l'ala-pivot Federica Balboni dovrà pazientare ancora qualche giorno indossando il tutore alla spalla destra infortunata

nel match contro la Libertas Bologna.

Per le Piovre l'ultima tappa di avvicinamento al campionato sarà il Trofeo "Paola Mazzali" di Bolzano, torneo quadrangolare con Alpo Verona (A2), BCB Bolzano (A2) e Fiorenzuola (B), in programma il prossimo fine settimana in terra altoatesina.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon