Quotidiani locali

Pigoni e Marcolini, che bis

Dopo il successo nel Trail della Pietra, si impongono nel Bucamante Wild Trail

SERRAMAZZONI. Il Bucamante Wild Trail cala il poker e lo fa in grande stile. Quarta edizione per la corsa offroad targata 3'30" Running Team di Formigine, organizzata nella scenografica cornice delle Cascate del Bucamante, con partenza ed arrivo nella Piazza del Municipio di Serramazzoni. Due i percorsi competitivi in programma, di 26 km (1250 mt D+) e 16 km (850 mt D+), validi come prova del Calendario UISP Trail Emilia-Romagna. Record di partecipanti, con 241 finishers complessivi, 94 nei 26 km e 147 nei 16 km. Matteo Pigoni e Manuela Marcolini firmano i 26 chilometri dell'edizione 2016 della gara, andando ad occupare i gradini più alti del podio maschile e femminile come una settimana fa nel Trail della Pietra. Alle spalle di Pigoni, primo in 2h07'13", Marco Rocchi e Roberto Ardeni, mentre, fra le ragazze, Marcolini trionfa in 2h44'02" precedendo Sonia Del Carlo e Patrizia Martinelli. Nei 16 km, la vittoria arride invece al Formiginese Claudio Grasso in 1h28'09" ed all'atleta di casa Margherita Ricchi in 1h52'11".

26 km uomini: 1. Matteo Pigoni (RCM Casinalbo) 2h07'13"; 2. Marco Rocchi (3'30" Running Team) 2h13'51"; 3. Roberto Ardeni (Mud&Snow) 2h18'19"; 4. Giuseppe Marazzi (Individuale) 2h27'16"; 5. Roberto Gheduzzi (Mud&Snow) 2h32'15"; 6. Daniele Santini (3T Valtaro) 2h36'42"; 7. Marco Annovi (3'30" Running Team) 2h42'05"; 8. Giovanni Balestri (Mud&Snow) 2h45'35"; 9. Marco Guerri (Cadore Eventi) 2h49'10"; 10. Lorenzo Locci (Team Km Sport) 2h50'19".

26 km donne: 1. Manuela Marcolini (Sportinsieme Castellarano) 2h44'02"; 2. Sonia Del Carlo (Mud&Snow) 2h46'52"; 3. Patrizia Martinelli (3'30" Running Team) 3h02'13"; 4. Sonia Ugolini (Atl. Frignano) 3h02'52"; 5. Giulia Magnesa (Casone Noceto) 3h03'17"; 6. Federica Boschetti (MDS Panariagroup) 3h07'19"; 7. Ilaria Corradini (3'30" Running Team) 3h11'12"; 8. Ilaria Cigarini (3'30" Running Team) 3h23'03"; 9. Giorgia Gasparini (3'30" Running Team) 3h25'21"; 10. Tatiana Bertera (Carvico Sky Running) 3h53'21".

16 km uomini: 1. Claudio Grasso (Formiginese) 1h28'09"; 2. Davide Pozzi (3'30" Running Team) 1h30'20"; 3. Vito Cuscianna (RCM Casinalbo) 1h31'31"; 4. Antonio Santini (Casone Noceto) 1h31'43"; 5. Fabrizio Venturi (GS Croce Arcana) 1h33'39"; 6. Riccardo Danti (3'30" Running Team) 1h35'53"; 7. Gianluca Stradi (Madonnina) 1h36'08"; 8. Giovanni Galli (Mud&Snow) 1h37'26"; 9. Gianni Nanetti (ASD Trail Romagna) 1h37'27"; 10. Stefano Grassi (Mud&Snow) 1h37'28".

16 km donne: 1. Margherita Ricchi (3'30" Running Team) 1h52'11"; 2. Morena Scaramelli (3'30" Running Team) 1h54'31"; 3. Francesca Stermieri (Individuale) 1h58'11"; 4. Antonella Bignardi (Le

Colline) 1h58'34"; 5. Veronica Leonardi (3'30" Running Team) 2h01'15"; 6. Stefania Sernesi (Madonnina) 2h06'38"; 7. Nadina Bonini (MDS Panariagroup) 2h07'32"; 8. Vania Mascagna (ASD Trail Romagna) 2h09'59"; 9. Giorgia Sala (Mud&Snow) 2h11'24"; 10. Roberta Cavazzoni (Mud&Snow) 2h12'29".

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik