Quotidiani locali

acetum59

magik parma52

Le Piovre mantengono l'imbattibilità stagionale superando il Magik Parma al termine di un confronto serrato, deciso negli ultimi due minuti. Come a Reggio Emilia sette giorni fa Cavezzo esce alla...

Le Piovre mantengono l'imbattibilità stagionale superando il Magik Parma al termine di un confronto serrato, deciso negli ultimi due minuti.

Come a Reggio Emilia sette giorni fa Cavezzo esce alla distanza, vincendo così il terzo scontro diretto consecutivo in questo avvio di campionato.

L'Acetum parte forte, con Costi che segna 6 dei primi 8 punti gialloneri. Parma si riprende e comincia a vedere il canestro, ma Melloni, Calzolari e Balboni confezionano il 20-10 di fine primo quarto.

Il vantaggio in doppia cifra pero' si rivela effimero per Bocchi e compagne: le ospiti trovano infatti in Tomassetti e Vaccari due validi terminali d'attacco, e grazie anche alla difesa a zona adeguata di coach Lopez imbrigliano la manovra cavezzese, che stenta sia nel secondo (31-29) che nel terzo quarto (38-42).

Nell'ultimo parziale Cavezzo tocca il-7 in avvio (41-48) prima di rientrare prepotentemente in partita grazie ai recuperi e ai falli subiti di Bernardoni (poi a sua volta out per 5 falli a 5 minuti dal gong).

Marchetti impatta e sorpassa (51-49 al 37'), poi ancora lei assieme Zanoli trovano il bersaglio per l'allungo decisivo (59-49 al 39') che Parma non riuscirà più a colmare.

Matura così la terza vittoria in tre gare per Cavezzo, che bagna l'esordio casalingo

stagionale anche con il rientro in campo (e a referto) dopo diversi mesi di Camilla Finetti, pienamente recuperata dall'infortunio al legamento crociato del ginocchio.

Prossima gara per l'Acetum domenica 30 ottobre a Parma contro le Tigers, per cercare la vetta della classifica.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro