Quotidiani locali

La Classica della Madonnina ha fatto 40

Podismo. Gianni Vaccari presente ad una festa per quasi duemila atleti. Barbuti e Galavotti primi nel percorso di 18 km

La Classica della Madonnina ha fatto 40. Gianni Vaccari, il simbolo di questa gara e più in generale di un bel pezzo del podismo modenese, c'era anche quest'anno. Ha ricevuto per due giorni l'affetto incondizionato della Modena di corsa. I 1.956 che hanno salutato la Classica domenica sono stati un bel modo per soffiare a dovere su quelle quaranta candeline. Anche senza la gara competitiva, anche senza quel clima da grande evento che solo l'enfasi di Gianni dal megafono sapeva spargere sul traguardo, anche senza il tradizionale avvio del Gran Prix modenese. Con ordine, tenacia e modestia, il settore podismo della Madonnina ha onorato la sua gara simbolo, ritoccando i percorsi non competitivi, allungati per l'occasione ad un 13 ed un 18 chilometri sull'argine del Secchia. Meritano un plauso grande Claudio Luppi e tutti i ragazzi dell'organizzazione, che hanno tenuto viva la Classica nel suo anno più difficile. Era giusto farlo, bello constatarne il successo.

3 km ragazzi: 1. Matteo Zaccarelli (San Carlo); 2. Samuele Merighi (Atl. Ghirlandina); 3. Alessio Manfredini (Maritain Madonnina); 4. Mattia Barozzi (Maritain Madonnina). 3 km ragazze: 1. Francesca Vaccari (Maritain Madonnina).

6,5 km uomini: 1. Valerio Luppi (La Patria); 2. Andrea Longagnani (La Patria); 3. Marco Centonze (Formiginese).

6,5 km donne: 1. Alla Kondratyuk (Modena Atl.); 2. Francesca Mattivi (Formiginese).

10 km uomini: 1. Gianluca Guidetti (La Guglia); 2. Rinaldo Venturelli (La Guglia); 3. Maurizio Cavazzoni (BPER).

10 km donne: 1. Milena Marcuzzi (Cittanova); 2. Lara Sozio (Interforze); 3. Tatiana Spak (Cittanova).

13 km uomini: 1. Gian Pasquale Esposito (Avia Pervia); 2. Matteo Ligabue (Avia Pervia); 3. Fabrizio Gentile (Modena Runners Club); 4. Daniele Monari (Ghirlandina); 5. Fabio Neri (Joy Runner).

13 km donne: 1. Ilaria Silvestri (Correggio); 2. Lucia Calogero (Cittanova); 3. Ilaria Marchesi (Sant'Agatese).

18 km uomini: 1. Stefano Barbuti (Atl. Frignano); 2. Claudio Rivi (Sportinsieme Castellarano); 3. Fabio Poggi (San Vito); 4. Giovanni Balestri (Mud&Snow); 5. Mauro Pugnardi (MDS Panariagroup); 6. Pasquale Reale (Pico Runners); 7. Ivan Pederzini (Castelnuovo); 8. Altin Qazmillari (Atl. Cibeno); 9. Nico Maselli (Rubierese).

18 km donne: 1. Chiara Galavotti (Pico Runners); 2. Alice Andreoli (Fratellanza); 3. Paola Bonfreschi (MDS Panariagroup); 4. Anna Balboni (La Patria); 5. Silvia Torricelli (Cittanova);

6. Elena Toni (Formiginese); 7. Sandra Bergamini (Formiginese).

Società: 1. Cittanova 206; 2. Sportinsieme Formigine 80; 3. DLF Modena 74; 4. La Guglia 65; 5. Ghirlandina 60; 6. CNH New Holland 58; 7. Atl. Cibeno, Interforze, Formiginese, Modenese 50; 11. San Damaso 48.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro