Quotidiani locali

Zimina trionfa al tie break e approda ai sedicesimi

La 34enne modenese prosegue la sua avventura ai Mondial femminili in Iran

TEHERAN Favolosa impresa di Olga Zimina ai campionati del mondo di scacchi. La portabandiera modenese, unica azzurra presete alla rassegna che si sta disputando a Teheran, ha conquistato l'accesso ai sedicesimi di finale dopo aver superato al tiebreak la georgiana Bela Khotenashvili.

Le due giocatrici avevano pareggiato le partite giocate finora nelle prime due giornate di gara ma, ieri pomeriggio la scacchista modenese (che insegna al Club 64) si è imposta con un perentorio 2-0 nelle due partite “rapid” del tiebreak e ha brillantemente superato i trentaduesimi di finale. Queste due vittorie hanno evitato il ricorso alle partite “lampo”, con ancora meno mosse e secondi a disposizione delle giocatrici per battere l'avversario.

Adesso per Zimina (numero 37 del tabellone del mondiale) un ostacolo

durissimo: la modenese da oggi pomeriggio inizierà la sfida nei sedicesimi di finale contro la numero 5 del torneo, ovvero la georgiana Nana Dzagnidze che ha superato per 2-1 l'egiziana Khaled Mona. Ma la Zimina non parte battuta e proverà a riscrivere il pronostico.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro