Quotidiani locali

Vai alla pagina su Carpi calcio
Stangato Mbakogu: il Carpi lo perde per tre giornate

Carpi Calcio

Stangato Mbakogu: il Carpi lo perde per tre giornate

Il giudice ha squalificato l’attaccante espulso a Frosinone per una frase ingiuriosa all’arbitro. La società farà ricorso

CARPI A rendere la vita difficile al Carpi non bastavano le tre sconfitte consecutive e non bastavano gli infortuni che hanno colpito alcuni giocatori chiave. A tutto questo, infatti, si è aggiunta anche la maxi-squalifica che ha colpito Jerry Mbakogu. Un fulmine a ciel sereno che si è materializzato nel tardo pomeriggio di ieri con il comunicato del giudice sportivo. Tre turni di stop forzato per il calciatore nigeriano che a Frosinone era stato espulso per doppia ammonizione a causa di un paio di falli di gioco ai danni dei giocatori di casa. Ci si attendeva la classica giornata ed invece oltre che per la gara contro il Brescia, mister Castori dovrà rinunciare ad Mbakogu anche nelle due trasferte consecutive con Entella e Pisa. Questa, dunque, la motivazione che ha portato il giudice sportivo alla stangata ai danni dell'attaccante appena tornato in biancorosso: "Doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversari. Per avere, al 26' del secondo tempo, all'atto dell'espulsione, rivolto all'arbitro (Nasca di Bari, ndr) un'espressione ingiuriosa". Modalità, i tifosi più attenti ricorderanno, molto simili a quelle che avevano portate alla pesante squalifica per Alessio Sabbione nello scorso mese di dicembre. Anche quel giorno a Salerno era arrivata solamente l'espulsione per doppio giallo, insomma nulla che lasciasse presagire le tre giornate di "sospensione" per offese al direttore di gara (in quella circostanza Saia di Palermo).

Pronta, ovviamente, la contromossa del Carpi che, tramite un comunicato ufficiale, ha già anticipato che presenterà ricorso per ridurre la pena al giocatore (potrebbe esserci lo sconto di un turno). Un percorso che i vertici di via Marx avevano intrapreso per il già citato "caso-Sabbione". In quell'occasione, però, non arrivò nessuna retromarcia.

Scontato aggiungere che questa volta si spera in un esito completamente diverso. Mbakogu, che aveva da poco ripreso confidenza con la maglia del Carpi, sarà così costretto ad un periodo di stop. Altra grana, questa, per mister Fabrizio Castori che comunque potrà contare su Kevin Lasagna.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie