Quotidiani locali

Bagno di folla a Modena per il Giro d'Italia

Tanti tifosi sulle strade per il passaggio dei "girini". Sul traguardo di Reggio trionfo di Gaviria

REGGIO EMILIA Fernando Gaviria ha vinto la 12/a tappa del Giro d’Italia, la Forlì-Reggio Emilia di 229 km che ha visto i "girini" transitare anche da Modena. Il colombiano della Quick-Step Floors si è imposto in volata al traguardo precedendo l’italiano Jakub Mareczko (Wilier Triestina-Selle Italia) e l’irlandese Sam Bennett (Bora).

Il passaggio del  Giro davanti al...
Il passaggio del Giro davanti al Tempio Monumentale

Per Gaviria - maglia ciclamino -  è il terzo successo di tappa in questa edizione della corsa rosa. L’olandese Tom Dumoulin (Sunweb) resta leader della classifica generale.

Grande entusiasmo sulle strade di Modena per il passaggio della carovana rosa, in particolare per Nibali e gli altri italiani, anche ieri rimasti a bocca asciutta. Un dato allarmante. Che, per il ct azzurro Davide Cassani, però, non è da considerare preoccupante in senso assoluto. «Speriamo di vincere presto - dice - ma non dimentichiamo che ci sono tre corridori italiani fra i primi 13: Nibali, Pozzovivo e Formolo. Abbiamo anche uomini che vanno forte allo sprint, ma non siamo stati fortunati in questo Giro d'Italia, perché Nizzolo è tornato a casa per problemi di salute, anche Modolo non è al massimo della condizione, non sta bene».

Vedremo se sulle montagne gli italiani riusciranno a rompere il ghiaccio in questo Giro d'Italia numero 100 che sta entrando nel vivo.

 

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie