Quotidiani locali

L’addio di Romairone «Grande avventura, peccato per il finale» 

Ufficializzato il passaggio del direttore sportivo al Chievo Calabro domani saluta il Francavilla e poi verrà annunciato 

Giancarlo Romairone da ieri non è più il direttore sportivo del Carpi, non lo è più a tutti gli effetti. E’ arrivata anche l’ufficialità dell’addio del dirigente genovese che a questo punto si appresta ad approdare al Chievo Verona. Una partenza, questa, che era nell’aria già prima della fine della stagione. Pronto, per ricoprire il ruolo di uomo mercato, c’è Matteo Lauriola che ha lasciato Napoli dove era il braccio destro dell’ex Cristiano Giuntoli. Toccherà quindi a lui raccogliere l’eredità di Romairone. Lo stesso Romairone che ha così dichiarato: «Questo anno e mezzo a Carpi – le sue parole - ha rappresentato per me un momento di crescita, di grande impegno e di lavoro in una famiglia che mi ha professionalmente cresciuto». Non mancano comunque i rimpianti che restano più che comprensibili: «Resta il rammarico per l’epilogo delle due stagioni, ma restano anche le tante imprese compiute. Mando un grazie e un saluto speciale alla proprietà, ai dirigenti e ai collaboratori della sede, al mister e allo staff tecnico e medico, ai calciatori, ai magazzinieri e a tutti i tifosi biancorossi».

Dopo i saluti di Castori e Romairone, adesso non resta che dare il via al nuovo corso biancorosso. Figura chiave sarà quella di mister Antonio Calabro che ha già detto sì al club biancorosso. «Ho raggiunto ieri (martedì, ndr) l’accordo per la panchina»: ha dichiarato al sito internet www.cosenzachannel.it . Il contratto firmato sarebbe una sorta di biennale, ma strutturato in questa maniera: una stagione più l’opzione per quella successiva. Anche in questo caso si attende una comunicazione
ufficiale del Carpi che potrebbe arrivare a breve. Magari oggi o più probabilmente domani quando il tecnico pugliese avrà sistemato le ultime questioni burocratiche con la Virtus Francavilla. Insomma, tutto pronto per il via della nuova era del Carpi.

Enrico Ballotti

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon