Quotidiani locali

Strachiviol numero 35: De Francesco secondo,  Franzese al terzo posto

Luca De Francesco e Salvatore Franzese salgono sul secondo e terzo gradino del podio nella edizione numero 35 della classica Strachiviol. Il sassolese della MDS Panariagroup chiude la 10 chilometri...

Luca De Francesco e Salvatore Franzese salgono sul secondo e terzo gradino del podio nella edizione numero 35 della classica Strachiviol. Il sassolese della MDS Panariagroup chiude la 10 chilometri competitiva organizzata dalla Podistica Biasola con il crono di 33’35”, cedendo il passo al vincitore Rudy Magagnoli (32’42”). Buon terzo posto in 34’22” per Sam Franzese, che continua a raccogliere segnali incoraggianti dopo l’infortnuio di gennaio che lo aveva tenuto lontano dalle gare fino a metà maggio. In campo femminile non fa sconti Isabella Morlini, vincitrice in 37’48” su Rosa Alfieri (39’59”) e Fiorenza Pierli (40’35”). Sono stati 852 i partecipanti totali (142 dei quali classificati nella gara competitiva), conteggiando anche gli iscritti al percorso non competitivo da 5 chilometri. Fra le società, la sassolese Guglia conquista il primo posto nella graduatoria in base al numero di partecipanti iscritti, con 72 presenze al via. Buona presenza anche nelle gare giovanili, dove brillano Margherita e Silvia Giannotti, con i colori del Pentathlon Modena, che conquistano la categoria Esordienti (2006/2007) e Ragazze (2004/2005). 10 km uomini: 1. Rudy Magagnoli (Atl. Reggio) 32’42”; 2. Luca De Francesco (MDS Panariagroup) 33’35”; 3. Salvatore Franzese (Atl. Reggio) 34’22”; 4. Andrea Bergianti (Individuale) 34’51”; 5. Daniel Gallinari (Individuale) 35’04”; 6. Paolo Minniti (GS Italpose) 35’11”; 7. Claudio Costi (La Guglia) 35’21”; 8. Luca Gallinari (Atl. Impresa Po) 35’27”; 9. Filippo Bovanini (Gnarro Jet Mattei) 35’39”; 10. Emanuele Tondelli
(Be.Fit) 36’31”. 10 km donne: 1. Isabella Morlini (Atl. Reggio) 37’48”; 2. Rosa Alfieri (Correggio) 39’59”; 3. Fiorenza Pierli (Scandianese) 40’35”; 4. Elisa Fontana (MDS Panariagroup) 43’24”; 5. Evgeniya Kovaleva (Sampolese) 43’34”; 6. Claudia Leoncini (GS Lamone) 43’39”.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon