Quotidiani locali

ciclismo. “tre sere di fiorenzuola” 

Il grande ritorno di Cavicchioli Varroni e Barbato secondi 

Con la terza serata, si è conclusa la “Tre Sere di Fiorenzuola” manifestazione di avvicinamento e preparazione alla “Sei Giorni delle Rose” che quest'anno si disputerà dal 6 all'11 luglio...

Con la terza serata, si è conclusa la “Tre Sere di Fiorenzuola” manifestazione di avvicinamento e preparazione alla “Sei Giorni delle Rose” che quest'anno si disputerà dal 6 all'11 luglio festeggiando il suo ventesimo compleanno. Nel corso della terza serata sulla pista del velodromo “Attilio Pavesi”grande ritorno di Jacopo Cavicchioli nell'Omnium riservato agli Juniores\Under 23. Il portacolori della Sancarlese, che nella stagione 2015 conquistò il Campionato Italiano Corsa a Punti, si è imposto alla grande nella classifica finale dell'Omnium con alcune azioni degne di un grande pistard. Finalmente anche per il ragazzo di Nonantola un brillante ritorno in vista dei grandi appuntamenti. Al terzo posto un più che ottimo Andrea Macchioni. Il modenese ha messo in mostra una grande condizione chiudendo al terzo posto.

Ordine d'arrivo: 1) Jacopo Cavicchioli(Sancarlese) p. 35; 2) Thomas Pesenti(Noceto) p. 20; 3) Andrea Macchioni( Simec Fanton cicli Paletti) p. 19.

Nella Corsa a Punti Esordienti, il nonantolano Luca Varroni ha terminato la sua escalation al secondo posto assoluto alle spalle del corridore di casa Cattani. Il portacolori della Sozzigalli, dopo il quarto posto della prima serata e il terzo di giovedì sera, nella finale della Corsa a Punti ha conquistato un bellissimo secondo posto. Ottima la prova del giovane Luca Paletti che ha saputo migliorarsi concludendo al sesto posto assoluto.

Ordine d'arrivo: 1) Michael Cattani(Torrile )p. 35; 2) Luca Varroni (Sozzigalli) p. 19; 6) Luca Paletti(Pol.Pavullese) p. 10.

Nella finale della Corsa a Punti Allievi ancora un più che brillante Samuele Barbato ha conquistato un bellissimo secondo posto, facendosi vedere con alcuni sprint magistrali. Per il bastigliese una ottima “Tre Sere” ma sopratutto ha saputo destreggiarsi al meglio. Al terzo posto Flavio Cuppone. Il ragazzo regolare come un'orologio svizzero, sempre presente nei grandi appuntamenti, ha saputo mettersi in evidenza salendo sul terzo gradino del podio, dando la conferma di aver meritato sua convocazione in maglia “regionale” agli italiani su strada di domenica 9 luglio. Al settimo Marco Varolo. Per il mirandolese un bel segno.

Ordine d'arrivo: 1) Noax Guarinelli ( Torrile) p. 41; 2) Samuele Barbato (Sozzigalli) p 31; 3) Flavio Cuppone(Simec Fanton cicli Paletti) p. 11; 7) Marco Varolo (idem).

Omnium Donne
Allieve ancora un trionfo per la romagnola Sofia Collinelli con la ragazza di Maranello Chiara Cavallini brillantemente al terzo posto.

Ordine d'arrivo: 1) Sofia Collinelli (VO2Pink); 2) Giorgia Mosconi(idem9; 3) Chiara Cavallini (idem).

Bruno Ronchetti

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik