Quotidiani locali

Carpi: vicinissimo Solini del Chievo

Il difensore arriverà in prestito con diritto di riscatto. Crotone insiste per Gagliolo

Nome nuovo per il mercato del Carpi. Il diesse Matteo Lauriola, infatti, sarebbe pronto a chiudere per il difensore centrale Matteo Solini (’93). Cresciuto nelle giovanili del Chievo vanta già diverse esperienze tra i professionisti con le maglie di Castiglione, Reggiana, Real Vicenza e Renate. Nell’ultima stagione, invece, ha militato nell’Arezzo sotto la giuda dell’ex tecnico biancorosso Stefano Sottili.

Con la maglia granata dei toscani, Solini ha collezionato 24 presenze, segnato una rete e pure confezionato due assist. All’occorrenza anche terzino sinistro è ancora di proprietà del Chievo con il quale, appunto, il Carpi sta lavorando per un prestito con diritto di riscatto proprio in favore della società di via Marx. L’operazione sembra a buon punto con il giocatore che potrebbe aggregarsi al resto della squadra già dalle prossime ore, magari prima della partenza per il ritiro di Fai della Paganella. Nella giornata di ieri, intanto, Antonio Romano (’96, centrocampista ex Prato) ha sottoscritto il prolungamento di contratto con il Napoli. Proprio come per Armando Anastasio (’96, esterno ex Albinoleffe) questo è l’ultimo atto prima del passaggio in prestito al Carpi. Stessa pratica, poi, anche per Mario Prezioso (’96, centrocampista ex Virtus Francavilla) che dovrebbe completare il trio a disposizione di mister Antonio Calabro. A proposito del tecnico, la dirigenza biancorossa è ancora in attesa di comunicazioni dalla Federazione per ufficializzare la sua posizione. Dopo la firma dei giorni scorsi, il Carpi ha girato alla Pistoiese l’attaccante Giovanni Boggian (’96) prelevato di recente dal Savona. Su Riccardo Gagliolo (’90) continua il pressing del Crotone, che anche ieri ha cercato di chiudere l’operazione. Il Parma resta alla finestra per il difensore ligure e anche per Antonio Di Gaudio (’89). Nelle prossime ore attesi sviluppi importanti.

DAL CAMPO

Le due sedute al campo antistadio nella giornata di ieri hanno chiuso i tre giorni di lavoro in città per i biancorossi, che domani partiranno alle 14 per il raduno
di Fai della Paganella dove si tratterranno fino al 28 luglio. Non hanno preso parte all’allenamento pomeridiano Antonio Di Gaudio e Jerry Mbakogu. Prima amichevole martedì sera a Trento contro il Napoli dell’ex Cristiano Giuntoli (inizio ore 21).


Enrico Ballotti

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik