Quotidiani locali

Vai alla pagina su Sassuolo calcio
Defrel alla Roma. Pazza idea: se parte Falcinelli assalto a Pavoletti

US Sassuolo Calcio

Defrel alla Roma. Pazza idea: se parte Falcinelli assalto a Pavoletti

L'attaccante in giallorosso: 3 milioni subito e obbligo di riscatto a 18 più 3 di bonus a giugno 2018

SASSUOLO Una girandola di nomi per un mercato che è (Milan a parte) ancora in fase di start up. Che Defrel andrà alla Roma è certo da qualche giorno, in definizione la modalità  di pagamento: 3 milioni subito e obbligo di riscatto a 18 più 3 di bonus a giugno 2018. Per il Sassuolo un'altra grande plusvalenza visto che il francese era costato 7 milioni due anni.

Il Sassuolo, però, resta “sotto assedio” perché molte società bussano per informarsi o per presentare offerte vere e proprie. La Samp, ad esempio, non molla la pista Ferrari: dopo quella da 8 milioni, la società blucerchiata ha alzato a 10 la proposta per il difensore centrale, ma il Sassuolo non molla perché per Bucchi Ferrari, reduce da una buonissima stagione a Crotone, è un potenziale titolare e può giocare anche come esterno sinistro, ruolo coperto dal solo Peluso e da Letschert (ma l’olandese è un centrale). Certo 10 milioni sono tanti e il rinnovo di Acerbi ha in qualche modo aperto qualche spiraglio, ma per ora la società neroverde non si sposta dal suo no.

Sempre Samp, ma anche Lazio e soprattutto Udinese, insistono per Diego Falcinelli. Con l’addio di Defrel, però, il Sassuolo ha bisogno di un centravanti, e chissà… se Falcinelli dovesse partire non è da escludere un tentativo col Napoli per un clamoroso ritorno (magari in prestito) di Leonardo Pavoletti.

In mezzo, intanto, da registrare che su Duncan resta vigile l’Inter che farà un top player in quella zona (almeno stando alle voci) ma che, in caso di partenza di Brozovic ad esempio, potrebbe tornare sul ghanese che è cresciuto nelle giovanili nerazzurre e che ha in Spalletti un estimatore non da ieri.

Sempre a proposito di Inter c’è ancora Berardi (più defilato in realtà) nel mirino della società milanese, tra le alternative a Martial del Manchester United. Berardi che, nel frattempo, piace sempre al Tottenham. Al ritorno dalle vacanze la società vedrà il calciatore e se ne saprà di più: di certo, se il Sassuolo continua a chiedere 45 milioni, difficilmente

si troverà un acquirente...

In caso di partenza di Duncan, intanto, c’è la pazza idea Locatelli: il centrocampista del Milan (che piace alla Juventus) potrebbe andare in prestito, le destinazioni possibili sono Atalanta e, appunto, Sassuolo.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista