Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il novese Davide Rossi centra il podio anche a Misano Adriatico

C’e’ soddisfazione nelle parole del modenese Davide Rossi dopo la tappa SBK1 organizzata dalla Promo Racing che ha visto convogliare su Misano Adriatico oltre 150 piloti divisi per categoria e gruppi:...

C’e’ soddisfazione nelle parole del modenese Davide Rossi dopo la tappa SBK1 organizzata dalla Promo Racing che ha visto convogliare su Misano Adriatico oltre 150 piloti divisi per categoria e gruppi: «Giornata intensa e di progressione, su di una pista mondiale non puoi venire una volta l’anno e pretendere di essere al top, sono però soddisfatto, il terzo posto finale ed il passo gara sono un buon risultato».

Il pilota di Novi di Modena si è presentato sul tracciato romagnolo in sella alla p ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

C’e’ soddisfazione nelle parole del modenese Davide Rossi dopo la tappa SBK1 organizzata dalla Promo Racing che ha visto convogliare su Misano Adriatico oltre 150 piloti divisi per categoria e gruppi: «Giornata intensa e di progressione, su di una pista mondiale non puoi venire una volta l’anno e pretendere di essere al top, sono però soddisfatto, il terzo posto finale ed il passo gara sono un buon risultato».

Il pilota di Novi di Modena si è presentato sul tracciato romagnolo in sella alla propria Suzuki GSX1000 K5 partecipando alla categoria “piloti” e nel corso della giornata (che ha dato tregua dal punto di vista meteorologico) tra prove e manche ha concluso al terzo posto assoluto la gara disputata nel tardo pomeriggio sulla distanza di sette giri.

Davide Rossi, salito sul podio accompagnato dalla giovane promessa di Piumazzo Samuele Santi, si avvicina cosi al primo fine settimana di settembre dove sarà presente a Franciacorta nelle vesti di wild card nella race attack 1000, come nella tappa di Modena dove ha chiuso al terzo posto assoluto, primo fra i rookie. (n.m.)