Quotidiani locali

È arrivato Ngapeth: il francese subito al lavoro in palestra

È arrivato Ngapeth: il francese subito al lavoro in palestra

Volley. L’asso transalpino a disposizione di Stoytchev Programma dedicato per averlo già ad inizio stagione

MODENA Earvin Ngapeth è tornato. Il fenomeno francese, nella giornata di ieri, ha svolto il primo allenamento al Pala Panini dopo l'estate trascorsa in nazionale, un'estate che, però, gli ha lasciato in dote un fastidiosissimo problema alla schiena. Ngapeth ha accusato un infortunio qualche settimana prima dell'inizio del campionato europeo, manifestazione giocata a singhiozzo nonostante fosse stato convocato regolarmente dal cittì Tillie. La federazione francese e lo stesso giocatore non si sono mai espressi apertamente sulla reale entità dell'infortunio, preoccupando ancor di più Modena ed i suoi tifosi che vedono avvicinarsi inesorabile la Supercoppa italiana, Da ieri Ngapeth è nelle sapienti mani di Stoytchev e dello staff medico gialloblù che, per il suo pieno recupero fisico, hanno messo a punto un piano dedicato. Ieri, per esempio, lo schiacciatore transalpino non si è allenato tutto il tempo con i compagni di squadra, alternando la palla con il lavoro in palestra. Questo pomeriggio ci sarà la conferenza stampa di Ngapeth che, sicuramente, dirà qualcosa di più sulle sue condizioni fisiche e tranquillizzerà tutti i tifosi gialloblù, perché il suo obiettivo è quello di arrivare nel pieno della forma alla semifinale di Supercoppa contro Civitanova. Il francese è un giocatore fondamentale nello scacchiere tattico dell'Azimut e Stoytchev lo vorrebbe avere disponibile per l'inizio di ottobre, ma l'allenatore bulgaro è abbastanza esperto per sapere che, specialmente un problema alla schiena, va trattato con la massima cautela per rischiare guai peggiori.

ITALIA IN CAMPO IN GIAPPONE Inizierà questa mattina l'avventura dell'Italia nella Grand Champions Cup. La

formazione allenata da Gian Lorenzo Blengini, che vedrà tra le sua fila Giulio Sabbi e Daniele Mazzone, scenderà in campo alle 8.40 contro la nazionale iraniana. La partita si potrà vedere in diretta streaming sul canale YouTube della FIVB o quello della Federazione italiana.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie